Mercato

19 maggio 2015 | 17:57

Cir food promuove la cultura dell’alimentazione sana e sostenibile

CIR food – Cooperativa Italiana di Ristorazione sviluppa la sua attività in tutti i segmenti di mercato con l’obiettivo di promuovere una cultura dell’alimentazione sana e sostenibile: ristorazione collettiva (ristorazione aziendale, scolastica, sociosanitaria e militare), ristorazione commerciale, banqueting e buoni pasto. A riportarlo è il comunicato stampa.

CIR food

CIR food

Presente in 15 regioni sul territorio nazionale e con una produzione annua di circa 80 milioni di pasti, CIR food ha una forza lavoro di oltre 11.000 persone di cui 1.200 cuochi e il 90% donne. A numeri così importanti corrisponde un’esperienza trentennale nella gestione diretta di cucine e centri di cottura, un know-how incentrato sui valori imprescindibili della qualità del servizio e della tutela dell’alimentazione tradizionale.

Quest’anno Expo Milano 2015 ha affidato a CIR food i servizi di ristorazione per la gestione di 20 locali tra bar, ristoranti e quick service, coprendo il 25% dell’offerta di ristorazione presente sul sito nei 6 mesi espositivi.

Forte la base sociale dell’impresa cooperativa che può fare affidamento sul
sostegno di 6.500 soci lavoratori, testimoni e protagonisti di una storia aziendale che sa conciliare tradizione e innovazione. “Solide radici per nutrire il futuro”, dunque, come recita lo slogan coniato da CIR food per Expo Milano 2015.