L’ad di Telecom Patuano: l’accordo con Sky ne anticipa altri con diversi ‘content owner’

(Italpress) – “Poco piu’ di un mese fa abbiamo lanciato Tim Sky che ci consente di proporci al mercato con un’offerta pienamente convergente. La partnership con Sky anticipa quella con altri content owner, costituisce un driver primario per l’utilizzo delle nuove reti,

 che sono al centro del nuovo piano industriale e rappresenta un passaggio decisivo nell’evoluzione del nostro modello di business.”. Lo ha affermato l’amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, nel corso dell’assemblea degli azionisti oggi a Rozzano (Milano).

“Proporre oggi un portafoglio di offerta basato sulla qualita’ di servizio fa la differenza agli occhi del cliente. E’ finita la stagione della distruzione sistematica di valore generata da una sfrenata concorrenza al ribasso. Le persone e le imprese, sempre piu’ digitali, oggi cercano un’esperienza di qualita’ a prezzi ragionevoli, non una tariffa minima per un servizio scadente”. (Italpress, 20 maggio 2015)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci