21 maggio 2015 | 16:49

Franco Maria Ricci riporta in edicola FMR. La rivista uscirà a gennaio 2016

Torna in edicola FMR, la storica rivista dedicata all’arte, il cui ultimo numero risale al 2009. Lo annunciano in un comunicato Fabio Lazzari, presidente del gruppo editoriale FMR-UTET grandi opere e Franco Maria Ricci, fondatore e ideatore di FMR. L’accordo prevede che il nuovo numero della rivista sia in edicola a gennaio 2016.

L’ideazione, la pubblicazione e la diffusione della rivista saranno affidate a una società di cui Franco Maria Ricci detiene la maggioranza e nella quale FMR-UTET grandi opere, controllata da Cose Belle d’Italia, sarà presente come socio di minoranza.

Ricci è direttore creativo e ispiratore, del rilancio della rivista affiancato da un gruppo editoriale di cui fanno parte tra gli altri Lazzari, Laura Casalis, Giovanni Mariotti.

FMR

Un numero della rivista

“L’accordo tra FMR-UTET Grandi Opere e Franco Maria Ricci si fonda sulla condivisione di alcuni presupposti e valori fondamentali: amore per l’editoria di qualità, promozione del patrimonio artistico italiano, alto livello grafico, tipografico, iconografico e culturale delle pubblicazioni, nella convinzione che il libro possa e debba continuare a rappresentare un elemento fondamentale per la formazione della sensibilità e della cultura di ogni individuo” si legge nel comunicato dell’iniziativa.

La sede della casa editrice FMR sarà nel labirinto della Masone, a Parma, costruito da Ricci e che in questi giorni viene aperto al pubblico.

Il labirinto

Il labirinto

FMR realizzerà anche numeri speciali “opere d’arte in forma di libro” con fotografi come Aurelio Amendola, Luca Campigotto, Vincenzo Castella, Mimmo Jodice, Pino Musi e artisti come Joe Tilson, Marcello Jori e Ugo Nespolo.

FMR-UTET grandi opere continuerà a pubblicare libri con questo marchio.