TrueView per lo shopping, promuovere i prodotti tramite i video

Sono un numero infinito i video che guardiamo nel corso della giornata, che sia per aiutarci a fare qualcosa o la recensione di un prodotto. Sono i ‘micro-momenti’ quelli nei quali utilizziamo i nostri dispositivi per saperne di più, prendere una decisione o acquistare un prodotto. Google, per permettere di collegare il momento di visione del video e di acquisto introduce TrueView per lo shopping, una nuova funzionalità che rende ancora più semplice ottenere informazioni, e allo stesso tempo, fare clic per comprare, il tutto all’interno dell’annuncio video.

La funzionalità è disponibile per TrueView in-stream su YouTube, anche tramite mobile, dal momento che ormai il 50% delle visualizzazioni avviene tramite telefono cellulare. Grazie all’integrazione di Google Merchant Center, inoltre, che permette di collegare le campagne degli inserzionisti con un feed del Merchant Center per raggiungere dinamicamente i prodotti ai loro video in-stream, personalizzati per ciascun utente tramite segnali contestuali o relativi all’audience, come il Paese o le informazioni socio-demografiche.
I primi brand che hanno partecipato ai test di Trueview per lo shopping, hanno raggiunto buoni risultati nell’incrementare le vendite e stimolare l’interesse; Sephora, ad esempio, ha aumentato la sua brand consideration dell’80% e del 54% l’ad recall, con quasi due minuti di visione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Bfc approva il bilancio consolidato 2018: crescono i ricavi (+56,4%) ed ebitda al +154%

Bfc approva il bilancio consolidato 2018: crescono i ricavi (+56,4%) ed ebitda al +154%

Su Pop Economy Teen Parlamento, rubrica dedicata ai giovani parlamentari under 40

Su Pop Economy Teen Parlamento, rubrica dedicata ai giovani parlamentari under 40

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa