22 maggio 2015 | 10:20

Eni e l’ad Descalzi premiati dalla Foreign Policy Association con il ‘Corporate Social Responsibility Award’

Eni e l’ad Claudio Descalzi sono stati premiati dalla Foreign Policy Association con il premio Corporate Social Responsibility Award 2015. Il premio, si legge nel comunicato stampa, viene conferito a quelle aziende e persone che si sono distinte per il contributo offerto allo sviluppo sostenibile nel territorio in cui operano e nella responsabilità sociale d’impresa. 

Claudio Descalzi

Tra le motivazioni che hanno portato all’assegnazione di questo premio, spiccano l’impegno di Eni per la riduzione dei rischi legati al cambiamento climatico e le attività sviluppate in africa sub-sahariana a favore delle comunità locali, attraverso investimenti in materia di scolarizzazione, accesso all’energia e all’acqua potabile.

A Descalzi è stato invece riconosciuto l’impegno personale, profuso nella sua carriera in azienda, nel dimostrare quanto la corporate social responsibility sia diventata una competenza centrale oggi.