25 maggio 2015 | 16:11

Negli Usa le donne sorpassano gli uomini per presenza sui social network

Nel primo quadrimestre dell’anno negli Stati Uniti le donne hanno superato gli uomini per presenza sui social network, come riporta eMarketer. Nei primi quattro mesi dell’anno le donne sono state il 57%, il 43% gli uomini. Un grosso cambiamento, rispetto a due anni prima quando erano gli uomini ad avere la fetta maggiore di presenza sui social. Guardando alle fasce d’età, si osserva che i più attivi sono i giovani dai 18 ai 24 anni e dai 25 ai 34, rispettivamente il 30% e il 28% degli utenti globali. Calo di popolarità per coloro che hanno dai 35 anni in su.

In Q1 2015, LoginRadius found, females surpassed males in social login share, at 57% vs. 43%. This represented a major change from two years earlier, when men grabbed a far larger proportion than women, who closed the gap in 2014. (…)

Social login usage was highest among users ages 18 to 24 and 25 to 34, with respective portions of 30% and 28%. Share dropped to 21% for both the 35-to-49 and 50-and-older brackets. However, a pattern had emerged over the past several quarters that indicated social login adoption was rising slightly among older users as the younger two groups lost share.

http://www.emarketer.com/Article/Surprise-Facebook-Dominates-Social-Logins/1012400?ecid=SOC1001