Manager

26 maggio 2015 | 12:30

Beatrice Fabiano, sales manager di Widespace Italia

Il team locale di Widespace, azienda leader in Europa nel mobile advertising, composto da Filippo Gramigna, Head of Partnerships South Europe, e Nicolò Palestino, Head of Sales, si espande con l’ingresso, il 26 maggio 2015, di Beatrice Fabiano in qualità di Sales Manager. Nel suo nuovo ruolo, Beatrice Fabiano si occuperà, insieme a Nicolò Palestino, della strategia di vendita e della definizione della proposta commerciale di Widespace in Italia, dei rapporti con i centri media e i clienti diretti.

Beatrice, laurea in Communication and Management of Cultural and Art presso lo IULM Di Milano, ha iniziato la sua carriera in Matrix, società di advertising del gruppo Telecom Italia, occupandosi delle relazioni con le media agency. Successivamente è passata in ebuzzing (attualmente Teads Italia) maturando un‘esperienza specifica sul video advertising e rich media e ricoprendo in seguito l’incarico di Senior Sales Manager. Nonostante la giovanissima età, Beatrice ha quindi acquisito una profonda conoscenza delle dinamiche del digital advertising, gestendo un portafoglio clienti e sviluppando new business.
Nicolò Palestino, Head of Sales di Widespace in Italia ha dichiarato: “Sono molto lieto di poter dare il benvenuto a Beatrice, che grazie alla sua competenza ed entusiasmo, ci consentirà di allargare ulteriormente il portafoglio di clienti ed agenzie media con cui collaboriamo.”
Beatrice Fabiano vede la nuova sfida come un’opportunità entusiasmante e importante: “Il progetto di Widespace mi ha conquistato da subito e sono contenta di poter contribuire alla crescita della sede italiana. Sono sicura che l’approccio al mondo del Mobile advertising del gruppo svedese possa dare finalmente una spinta alla crescita di questo mercato”.

Il potenziamento del team italiano di Widespace rappresenta uno dei molteplici segnali di crescita che hanno contraddistinto tutto il gruppo svedese nel corso del 2014. Il 2014, infatti, è stato un anno importante per la società che si è concluso con due prestigiosi riconoscimenti: 1° posto nella classifica Deloitte Technology Fast 500 EMEA nella sezione “software” tra le società con il più alto tasso di crescita (27930%), e il 6° posto nella classifica generale.
L’anno scorso ha visto inoltre Widespace consolidare la propria posizione di azienda leader nel premium mobile advertising in Europa con un incremento del fatturato dell’82% passato da €15.600.000 del 2013 ai €28.400.000 del 2014, raggiungendo, con più di 500 partner, una reach di oltre 100 milioni di utenti unici mensili, oltre il 50% di tutti gli utenti di smartphone in 11 paesi europei e, grazie all’investimento di 9,5 milioni di Euro da parte di due società esterne, Widespace si propone di continuare ad innovare il mercato e garantire efficienza nel mobile advertising.
Con l’ingresso di 100 nuovi dipendenti nel 2014, che rappresentano un aumento dell’80% rispetto all’anno precedente, Widespace ha rafforzato la propria posizione su molti grandi mercati facendo crescere le vendite di circa il 90% rispetto al 2013. In Italia, dove Widespace ha aperto il suo primo ufficio a Milano nel mese di giugno, sono stati siglati accordi con molti importanti premium partner consentendo di arrivare a una copertura del 57% della mobile audience e accreditandosi come uno dei player più esperti del settore.
E il 2015 si è inaugurato all’insegna dello sviluppo tecnologico e dell’efficienza: sono stati lanciati infatti sul mercato Brand Algorithm, evoluto sistema di raccomandazioni per triplicare la rilevanza delle campagne mobile, e l’innovativo formato pubblicitario StreamView progettato per offrire annunci video in modalità native di alta qualità su siti mobile e app premium.