Televisione

26 maggio 2015 | 14:22

Il Premio Regia Televisiva ottiene il 20% di share. Squadra Mobile su Canale 5 si ferma al 14%

(ANSA) Con 4 milioni 616 mila spettatori e uno share del 19.99% di share si aggiudica la serata Rai1 con la diretta del Premio Regia Tv 2015 condotto da Fabrizio Frizzi: la manifestazione, giunta alla sua 54/a edizione, ha visto premiati insieme i volti dei maggiori programmi dai canali generalisti dal servizio pubblico a Mediaset, La7 e Sky, a cominciare da Carlo Conti e Maria de Filippi, a Roberto Benigni e Frank Matano. Canale 5 ha mandato in onda due puntate della serie tv Squadra mobile, registrando 3.748.000 ascoltatori (14.8% di share); su Rai2 sono andati in onda un episodio del telefilm “N.C.I.S. Los Angeles” che ha realizzato 2 milioni 295 mila spettatori e uno share dell’8.21% e uno della serie “N.C.I.S. New Orleans” che ha fatto registrare 1 milione 849 mila e il 7.07%. A seguire il film in replica Una notte da leoni 2 su Italia 1 (1.966.00, 7.8%), Su Rete4 ‘Quinta Colonna’ (1.410.000, 6.9%), Su Rai3 il nuovo appuntamento con il programma di Barbara De Rossi “Amore criminale” (1 milione 637 mila, 6.21%), Piazzapulita su La7 (886.000 spettatori, 4.25%). In access prime time su Rai1 Affari Tuoi, con Flavio Insinna, ha registrato 5.381.000 telespettatori, share del 20.29%; Striscia la Notizia, con Ficarra e Picone, è stato visto da 4.834.000 telespettatori, share del 18.1%; su Rai3 Un posto al sole 2.323.000, 9.01%, su Rai2 Lol ha registrato 1.730.000 telespettatori, per uno share del 6.4%, su La7 Otto e Mezzo ha registrato 1.315.000 telespettatori, per uno share del 5.11%; su Italia1 CSI: Miami ha registrato 1.243.000 telespettatori, per uno share del 4.74%. Su Rete4 Quinta Colonna – L’Intervista è stata seguita da 1.224.000 telespettatori, per uno share del 4.73%. Nel preserale L’Eredità, con Carlo Conti, ha ottenuto ne La sfida dei sei 2.858.000 telespettatori, 20.53%, e nel game un netto di 4.112.000, 22.82%. Su Canale5 ‘Caduta Libera’ ha siglato nel segmento Inizia la sfida 1.721.000 telespettatori, share del 12.82%, e nel game un netto di 2.747.000, 15.55%. Per quanto riguarda i notiziari delle 20 questi gli equilibri: il Tg1 è stato visto da 5.321.000 (23.63%); il Tg5 da 3.954.000 (17.25%); il TgLa7 da 1.161.000 (5.12%). Nel complesso in prima serata vittoria delle reti Rai con 10 milioni 804 mila telespettatori pari al 40.21% a fronte dei 9 milioni 59 mila telespettatori con il 33.72% di Mediaset; in seconda serata con il 36.4% di share rispetto al 33.34% della concorrenza e nell’intera giornata con il 37.4% contro il 34.34. (ANSA)