26 maggio 2015 | 16:31

Arriva BooktoBook Magazine, il blog di Rcs Libri per creare un filo diretto con i lettori

Dopo l’anteprima al Salone del Libro 2015, Rcs Libri presenta BooktoBook Magazine, un blog, ottimizzato per qualsiasi device, che ha come obiettivo quello di mettere al centro i lettori, per coinvolgerli e creare con loro un dialogo diretto e immediato.

Laura Donnini, amministratore delegato di Rcs Libri

Il blog, il cui nome riprende quello dell’app BooktoBook, realizzata da Rcs Libri e Accenture per la riapertura della libreria in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano che ha già totalizzato oltre 14.000 download, come sottolinea il comunicato stampa, si inserisce nella strategia del Gruppo di consolidare la community attiva sui canali social e rafforzare i rapporti con blogger e influencer.

Gli argomenti trattati spaziano dallo sport all’impegno civile, dalla cucina alla storia sino ad arrivare all’amore e alla spiritualità, e si basano sugli spunti e i suggerimenti che arrivano dai lettori, dai clienti della libreria Rizzoli Galleria, dai canali social dei diversi brand del gruppo, oltre che dagli stimoli raccolti online, senza dimenticare poi gli autori stessi.

5 le sezioni principali in cui si articola il blog, a partire da ‘Libri’ dove sono raccolti gli approfondimenti sugli autori, i consigli di lettura, le pagine dedicate ai libri che diventano film e alle classifiche. Spazio anche alle news, con ‘Booktrivia – tips & tricks sui libri’ e ‘Digiworld’, la rubrica sulle news dal mondo dell’editoria digitale. Nella sezione ‘Interviste’ gli autori si raccontano e consigliano i loro libri preferiti, mentre in ‘Eventi’ sono segnalati tutti gli appuntamenti e le manifestazioni dedicati ai lettori. Da ultimo ‘Parola ai lettori’, lo spazio dedicato ai booklovers, che potranno dire la loro, condividendo passioni, suggerimenti, classifiche e curiosità.

Oltre ai contenuti della redazione e dei lettori, il blog utilizzerà una serie di widget che permettono di arricchire le storie. Tra queste le ‘Book soundtrack’, con playlist musicali create su Spotify dalla redazione e dagli utenti con brani citati nei libri, ‘Bookstagram’, album di foto ed immagini taggate con specifici hashtag, Twitter e i trending topic più interessanti del momento dal social network ed infine i percorsi di lettura, che raccolgono tutti i titoli più interessanti scelti sulla base di eventi, anniversari e temi particolari.