E’ definitiva l’estinzione della pena per Silvio Berlusconi condannato nel processo sui diritti Mediaset

(ANSA) – E’ definitiva l’estinzione della pena di Silvio Berlusconi dichiarata lo scorso 14 aprile dal Tribunale di Sorveglianza di Milano dopo dieci mesi e mezzo di affidamento in prova ai servizi sociali concessi per scontare l’anno residuo della condanna inflittagli dalla Cassazione per il caso Mediaset.

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi a Porta a Porta (foto Olycom)

La Procura Generale, che ha tempo fino a oggi, non ha depositato e non intende depositare l’opposizione alla dichiarazione dell’estinzione della pena. L’ex premier è, dunque, definitivamente libero ma resta incandidabile.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Usigrai denucia: tutto fermo per un “mortificante totonomine”, serve scatto di orgoglio di ad e CdA

Fisi, presentati a Milano i tre Mondiali di Fassa 2019, Anterselva 2020 e Cortina 2021. Roda rilancia: portiamo le Olimpiadi in Italia

NOVITA’: La classifica internazionale dei brand automobilistici più attivi sui social e dei post più condivisi a settembre