27 maggio 2015 | 23:02

La stazione della Metro 5 di Milano ‘San Siro Stadio’ diventa ‘Mediaset Premium’

Da mercoledì 27 maggio, il capolinea ‘San Siro Stadio” del Metro5 di Milano assume ufficialmente il nome ‘San Siro Stadio – Mediaset Premium’. Non si tratta di una semplice sponsorizzazione. E’ la prima volta in Italia che, grazie alla tecnica di “project financing”,

la realizzazione di una stazione della metropolitana – come già accade in molti paesi d’Europa – viene sostenuta anche da investimenti privati in comunicazione. L’accordo ha permesso infatti al Comune di Milano di reperire risorse aggiuntive destinate al trasporto pubblico senza pesare sulle casse municipali.

Secondo QuiMediaset.it, l’investimento, che coincide con un appuntamento rilevante per la città come l’Expo, conferma il momento di dinamismo di Milano e assicura vantaggi a tutti gli attori coinvolti, soprattutto ai cittadini.

Per Mediaset è l’occasione di associare il marchio di Premium – la pay tv con l’offerta calcistica più competitiva in Italia – a un luogo magico come la Scala del Calcio, che nel 2016 ospiterà anche la Finale di Champions League, esclusiva televisiva di Mediaset.

Per il Comune di Milano, aver reperito un primo partner privato disponibile a investire su un’opera pubblica rappresenta un precedente utile a stimolare altri finanziamenti dalle imprese con l’obiettivo di rendere la città sempre più efficiente e vivibile.

E infine, i vantaggi evidentissimi per gli abitanti di Milano. L’aspetto più importante. Per la prima volta è possibile arrivare allo stadio direttamente in metrò senza dover affrontare lunghi tratti a piedi o dover usare mezzi privati. E questo è un beneficio non solo per i tifosi ma anche per gli abitanti della zona, da sempre assediati da ingorghi di auto nelle giornate di gara.

La presentazione ufficiale della fermata “SAN SIRO Stadio – Mediaset Premium” avvenuta nella mattinata di mercoledì 27 maggio ha visto la partecipazione dei nerazzurri Juan Jesus con il capitano Andrea Ranocchia e dei calciatori del Milan Marco Van Ginkel e Giacomo Bonaventura.

Presenti anche l’Assessore alla Mobilità del Comune di Milano Pierfrancesco Maran, il presidente di ATM Bruno Rota, i vertici di M5 S.p.A., oltre all’amministratore delegato di Mediaset Premium Franco Ricci, al direttore dei contenuti Mediaset Premium Yves Confalonieri, al direttore commerciale Mediaset Premium Marco Rosini e al direttore di Premium Sport Alberto Brandi.

Per l’occasione la banchina della stazione è stata rivestita da un tappeto di erba sintetica in simulazione del terreno di gioco. Messaggio: esci dal metrò e sei già in campo.

E giovedì 28 maggio 2015, alle ore 19.30 su Italia 2 e alle ore 20.30 su Premium Calcio, verrà trasmesso uno speciale dedicato all’evento di presentazione. All’interno di “San Siro Stadio Premium” saranno trasmessi i momenti salienti della presentazione, dall’arrivo dei calciatori in metropolitana all’attimo in cui è stato svelato il nuovo nome della stazione della metropolitana.
Inoltre, le interviste ai protagonisti e le immagini di come è cambiata la mobilità attorno allo stadio dal 1926, anno dell’inaugurazione della Scala del Calcio, a oggi.