Firmata la lettera d’intenti tra Wind e Vodafone per entrare nel progetto Metroweb

(MF-DJ) La lettera di intenti tra Wind e Vodafone per entrare nel progetto Metroweb è stata firmata ieri nel tardo pomeriggio. L’idea è quella di creare una società ad hoc (newco) che avrà il compito di realizzare la cablatura in fibra ottica del territorio nazionale.

E’ quanto ha appreso Mf-Dowjones da una fonte a conoscenza dei fatti che precisa come la lettera porti in calce, oltre alla firma dei due operatori telefonici, anche quelle di F2i e Fsi, azionisti di Metroweb.

Il documento, prosegue la fonte, ricalca la missiva siglata a marzo scorso da Vodafone, senza alcuna indicazione di prezzo ma solo una dichiarazione di intenti finalizzata alla stesura del piano industriale che Vodafone e Wind hanno intenzione di realizzare con Metroweb. Una sorta di road map dei prossimi passi che le due societá hanno intenzione di compiere, senza però assumere un vero e proprio impegno formale. (MF-DJ, 29 maggio 2015)
Mario Boselli (foto Studio Franceschin)

Mario Boselli (foto Studio Franceschin)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza