New media

01 giugno 2015 | 10:13

Google migliora le condizioni di privacy e sicurezza con Account personale. Guemmy Kim, lead product manager for users & trust: a voi il controllo

‘Mantenere private e al sicuro le vostre informazioni personali: a voi il controllo’. E’ questo il titolo dell’intervento in cui Guemmy Kim, lead product manager for users & trust, spiega il rinnovato impegno di Google per migliorare le condizioni di privacy e sicurezza per l’utente.

Ecco cosa scrive:

Capita a tutti prima o poi…
State cercando lavoro e volete che le vostre foto restino private
Avete appena perso il telefono e volete cancellare le vostre informazioni personali
State per scaricare una nuova app ed esitate nel momento in cui vi chiede molte informazioni personali

Tutti i giorni prendiamo decisioni che hanno un risvolto sulla nostra privacy e sicurezza online. Molte persone, tuttavia, sentono di non avere il giusto livello di controllo per prendere decisioni così importanti. Secondo un recente studio del Pew Research Center, il 93% delle persone considera importante controllare l’accesso alle proprie informazioni e il 90% si interessa al tipo di informazioni che vengono raccolte su di loro. Tuttavia, solo il 9% ritiene di avere “molto” controllo su di esse. Vogliamo che questo cambi.

Google sviluppa strumenti semplici ed efficaci per la privacy e la sicurezza che mantengono le vostre informazioni al sicuro e danno a voi il controllo. Durante Google I/O abbiamo annunciato che con Android M, la prossima release di Android, le persone avranno più controllo sulle autorizzazioni fornite alle app. Oggi, presentiamo due importanti miglioramenti che abbiamo apportato ai nostri strumenti per la privacy e la sicurezza: un nuovo centro per la gestione delle impostazioni Google, chiamato Account personale, e un nuovo sito che risponde alle principali domande relative a privacy e sicurezza su Google.

Privacy e controlli di sicurezza: tutto in un unico posto

Privacy e sicurezza sono le due facce di una stessa medaglia: se le vostre informazioni non sono al sicuro, certo non possono ritenersi private. Account personale vi fornisce accesso immediato alle impostazioni e agli strumenti che possono aiutarvi a proteggere i vostri dati e la vostra privacy e a decidere quali informazioni fornire a Google per rendere i suoi servizi ancora più utili. Inoltre, questo sito fornisce maggiori informazioni per aiutarvi a comprendere meglio le alternative che avete a disposizione e guidarvi verso quella che è la scelta giusta per voi.

 

Ecco alcune cose che potete fare con Account personale:
Controllare la vostra privacy e sicurezza con le nostre semplici guide per la gestione delle principali impostazioni di privacy e sicurezza.
Gestire quali informazioni legate a Ricerca, Maps, YouTube o altri servizi possono essere utilizzate per migliorare la vostra esperienza su Google. Ad esempio, potete attivare o disattivare la cronologia di ricerca di Google e YouTube e quelle legate a specifiche applicazioni. Se attivata, la cronologia può fornirvi risultati più rilevanti e più velocemente. Potete anche attivare e disattivare la cronologia dei luoghi visitati, che consente a Google Maps e a Google Now di fornirvi consigli per ottimizzare il tragitto verso casa.
Utilizzare lo strumento Impostazione Annunci, per gestire la pubblicità basata sui vostri interessi e sulle ricerche che avete effettuato.
Controllare quali applicazioni e siti sono collegati al vostro account.

Abbiamo progettato Account personale perché sia una risorsa disponibile per chiunque, anche chi non ha un account Google. Controllate le vostre impostazioni all’indirizzo myaccount.google.com.
Rispondiamo alle vostre domande su privacy e sicurezza
Comprendere meglio le preoccupazioni legate alla privacy e alla sicurezza significa anche ascoltare i feedback e dare risposte alle domande che riceviamo. Per questo, oltre a mettere a disposizione Account personale, affrontiamo temi come: “Quali dati vengono raccolti da Google? Che cosa fa Google con i dati che raccoglie? Quali strumenti ho a disposizione per gestire la mia esperienza su Google?”.

Il nostro nuovo sito google.com/privacy risponde sinceramente a queste e altre domande. Inoltre spiega in che modo mostriamo annunci pubblicitari rilevanti senza vendere i vostri dati personali, come i sistemi di crittografia e i filtri anti spam possono proteggere i vostri dati e in che modo le vostre informazioni contribuiscono a realizzare un’esperienza unica su Google per ognuno di voi. Tornate spesso a visitare questo sito per scoprire nuovi strumenti, le funzioni disponibili e acquisire le informazioni necessarie a prendere le scelte che ritenete più giuste per voi.

Quando ci affidate le vostre informazioni personali, è giusto che vi aspettiate strumenti efficaci per mantenerle private e al sicuro, così come risposte utili alle vostre domande. Le novità che abbiamo annunciato oggi sono solo il più recente degli impegni che ci siamo presi per tutelare voi e le vostre informazioni su Google. Molte altre novità sono in arrivo e siamo curiosi di sapere cosa ne pensate.

leggi o scarica (docx): ‘Mantenere private e al sicuro le vostre informazioni personali: a voi il controllo’.