Oltre 200 giornalisti per il media day Juventus in vista della finale di Champions. Per Berlino accreditati in 3mila

E’ stata una piccola, ma significativa anteprima del 6 giugno a Berlino. Se, infatti, al media-day organizzato dalla juventus hanno partecipato 200 esponenti dei mass media, tra giornalisti ( diverso spagnoli, tedeschi, inglesi) fotografi e troupe tv (anche una serba), per la finale di Champions tra Juventus e Barcellona, gli accreditati dei mass media sono circa 3000.

Per capire le dimensioni dell’ evento basta un dato: le compagnie aeree hanno reso noto che il giorno della finale negli aeroporti di Berlino non funzionerà il servizio ritiro bagagli.
Durante la conferenza stampa, che ha seguito l’allenamento aperto ai giornalisti (cosa che non accade ormai durante il campionato) Massimiliano Allegri ha sottolineato che per la “Vecchia S’ignora” questo è goa stato un anno straordinario. ” Per centrare questo ultimo prestigioso obbiettivo – ha detto – servirà carattere, attenzione e pazienza “.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Audiweb, total digital audience a febbraio: il 77% del tempo speso è mobile – INFOGRAFICHE

Bolloré lascia la guida di Vivendi al figlio Yannick. Nominato président Cds

Due licenziamenti alla Gazzetta dello Sport. Forte impatto nelle redazioni Rcs