Sarà a Parigi il primo centro di ricerca di Facebook in Europa. Si occuperà di riconoscimento vocale e di immagini

(ANSA) – Facebook scommette su Parigi. Il celebre social network ha infatti annunciato l’apertura nella capitale francese di un laboratorio di ricerca sull’intelligenza artificiale che conterà sei ricercatori provenienti da istituzioni pubbliche e private.

Sheryl Sandberg (foto Olycom)

Sheryl Sandberg, Chief operating officer di Facebook (foto Olycom)

Per Facebook, si tratta del terzo laboratorio di questo tipo dopo quelli aperti in California e a New York. Obiettivo del centro di ricerca è sviluppare settori come il trattamento automatico del linguaggio, il riconoscimento del linguaggio il riconoscimento di immagini.(ANSA, 3 giugno 2015).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Usigrai, Vittorio di Trapani confermato segretario per la terza volta

Svolta esclusiva per Facebook: Zuck sperimenta gruppi a pagamento

Toghe-giornalisti. Linee guida del Csm su comunicazione. Così cambiano i rapporti Pm-stampa (DOCUMENTO)