03 giugno 2015 | 14:53

Alcatel-Lucent fornirà a Telecom la tecnologia per reti ottiche a 100 Gb/s per offrire servizi internet e tv a banda ultra larga

(MF-DJ) Alcatel-Lucent, si legge in una nota, fornirà la soluzione 1830 Pss (Photonic Service Switch), di riferimento sul mercato, che offre agli operatori la giusta combinazione di flessibilita ed efficienza, necessaria ad accelerare e semplificare l’introduzione e la gestione di nuovi servizi. Questo progetto permette di migliorare l’offerta di servizi ad alte prestazioni e bassa latenza ai clienti business e offrirà una soluzione di backhaul particolarmente efficiente per l’accesso ultra broadband residenziale.

Roberto Loiola, presidente e a.d. di Alcatel-Lucent Italia

Roberto Loiola, presidente e a.d. di Alcatel-Lucent Italia

“Essere stati scelti da un operatore importante come Telecom Italia per contribuire all’evoluzione della rete di trasporto verso il 100G e oltre”, ha dichiarato Roberto Loiola, presidente e a.d. di Alcatel-Lucent Italia, “conferma la nostra leadership nell’ottica e nell’Ip. Lavorare fianco a fianco con il cliente aiutandolo a creare nuove reti e cogliere nuove opportunità è la nostra missione e siamo orgogliosi di continuare a innovare le comunicazioni in Italia, potendo contare sulle competenze e le strutture di R&D che entrambe le aziende hanno nel nostro Paese”. (MF-DJ, 3 giugno 2015)