Accordo tra la concessionaria di pubblicità del Gruppo Espresso e Google. Manzoni & C. adotterà la piattaforma ‘Doubleclick for publishers’

(ANSA) – Manzoni & C. SpA, concessionaria pubblicitaria del Gruppo Espresso, e Google hanno stretto un accordo di collaborazione per la gestione della pubblicità digitale. A partire da settembre 2015 – si legge in una nota -, Manzoni adotterà la piattaforma Doubleclick for Publishers di Google, strumento evoluto per la gestione, l’ottimizzazione e l’erogazione della pubblicità tradizionale e video online.

Larry Page

Larry Page, ceo di Google

Inoltre Manzoni utilizzerà la piattaforma Doubleclick Ad Exchange di Google per vendere in modalità programmatica alcuni spazi dei prodotti digitali Desktop, Mobile e Tablet non gestiti dalla propria rete commerciale. La tecnologia di Google – prosegue la nota -, congiuntamente a quella già in uso dalla concessionaria, “consentirà a Manzoni di presentarsi sul mercato con un’offerta “state of the art” che risponde ai principali requisiti, attuali e futuri, di mercato, garantendo una superiore capacità di valorizzazione del potenziale pubblicitario dei mezzi digitali gestiti”. (ANSA, 4 giugno 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro