Manager

09 giugno 2015 | 17:10

Umberto Vergine, chief midstream gas&power officer di Eni

Umberto Vergine è stato nominato l’8 giugno 2015, Chief Midstream Gas&Power Officer di Eni, con decorrenza odierna. Il Chief Midstream Gas&Power Officer sarà a diretto riporto dell’Amministratore Delegato, Claudio Descalzi.

Si è laureato Ingegnere Civile al Politecnico di Milano ed ha incominciato la sua carriera in Eni nel 1984 in Agip come petroleum engineer, lavorando nel periodo 1985-1991 in Norvegia su Ekofisk, in Angola in Cabinda e in Libia a Tripoli. In Italia ha poi ricoperto la posizione di Responsabile della Produzione del Distretto Operativo Agip di Crema.

Successivamente, nel periodo 1993-2001, ha ricoperto vari incarichi manageriali all’estero, in particolare a capo di diverse società e succursali estere Eni E&P: District Manager di Agip UK in Aberdeen, District General Manager NAOC in Port Harcourt e General Manager e MD di Petrobel al Cairo. Nel marzo 2001 è nominato Managing Director di Lasmo Venezuela in Caracas e a fine 2002 Managing Director di Ieoc al Cairo.