Mercato

12 giugno 2015 | 10:49

Successo per la Social Media Week di Roma. Incremento del 35% dei partecipanti rispetto al 2014

Aperta lo scorso 8 giugno alla Casa del Cinema di Villa Borghese, l’edizione 2015 della Social Media Week di Roma – in chiusura oggi, venerdì 12 giugno 2015, realizzata da Fiera Milano Media e da Business International – ha registrato un incremento del 35% dei partecipanti rispetto all’edizione del 2014: oltre 6.700 le iscrizioni ai 68 eventi del palinsesto che ha visto la presenza di 203 speaker alla Casa del Cinema di Roma. A riportarlo è il comunicato stampa. Straordinaria anche la partecipazione della rete, registrata nel corso della settimana da Datalytics: 33 milioni di visualizzazioni dei commenti dedicati all’evento, per una portata di 5,8 milioni di utenti raggiunti tramite i social media, con oltre 8 mila commenti pubblicati da oltre 2 mila utenti univoci.

Dall’inizio dei primi panel su Expo Milano 2015 in programma lo scorso 8 giugno, l’hashtag ufficiale #SMWRME ha scalato la classifica delle tendenze in Italia su Twitter. Dal latino digitale all’universo startup, la Social Media Week di Roma ha offerto panel di alto livello per tutti i settori del digital marketing e delle nuove tecnologie. La giornata che ha generato più engagement è stato mercoledì 10 giugno con un totale di 2,8 mila commenti e mille utenti coinvolti. L’hashtag ufficiale #SMWRME è stato presente nell’87,5 per cento dei tweet, seguito da #NICETOLINKYOU (con oltre 800 tweet) e da #SOCIALMEDIA presente in 500 menzioni su Twitter.

Nella settimana più social dell’estate romana, l’universo della rete ha rivoluzionato la propria dieta digitale, concentrando la maggior parte dei commenti tra le ore 11 e le 12 di ciascuna giornata. Analizzando l’andamento volumetrico dei tweet dedicati alla Social Media Week di Roma, i picchi nella conversazione online sono stati registrati nella tarda mattinata, prima della pausa pranzo: in occasione della Social Media Week, dunque, si è affermata una nuova finestra di picco delle conversazioni su Twitter. Social media, nuove frontiere del marketing e musei digitali sono risultati gli argomenti che hanno più spinto gli utenti a condividere commenti con l’hashtag #SMWRME.

Svoltasi in contemporanea con Los Angeles e Città del Messico, l’edizione romana della Social Media Week – con 8 mila commenti su Twitter – si è rivelata essere la più partecipata online. I dati relativi all’hashtag #SMWLA sono stati pari a 5,9 mila commenti, mentre #SMWMEXICO ha generato un totale di 2,9 mila messaggi su Twitter. «La Social Media Week di Roma – commenta Antonio Greco, amministratore delegato di Fiera Milano Media – ha registrato un successo di pubblico offline e online con il più alto livello di coinvolgimento. Si tratta di un grande successo che apre a nuovi scenari di crescita per l’affermazione delle nuove tendenze digitale, stili di vita e modelli di business “social”».