Manager

15 giugno 2015 | 12:13

Filippo Madella, branded entertainment director di FremantleMedia Italia

Dal prossimo primo luglio Filippo Madella entrerà in FremantleMedia Italia nel ruolo di Branded Entertainment Director. Guiderà il team che sviluppa, commercializza e produce tutti i progetti di Brand Integration e Branded Content televisivo e digitale della società di produzione, casa madre di format di successo come X Factor e Italia’s Got Talent.
Nel nuovo ruolo Madella assume la responsabilità di sviluppare ulteriormente le partnership di FremantleMedia con aziende, editori, centri media, concessionarie pubblicitarie e piattaforme digitali, con l’obiettivo di confermare la leadership della società nello sviluppo di progetti branded multipiattaforma sempre più innovativi e ambiziosi.
“Ho colto con entusiasmo – spiega Madella – l’opportunità offerta da FremantleMedia perchè sono convinto che creare strumenti per una connessione qualitativa tra brand e
pubblico sia il punto cruciale per il futuro dell’advertising. Il potenziale di Fremantlemedia in questi termini è enorme e il mercato è ora pronto a recepirlo su ampia scala.”
Madella guiderà un team di creativi, account e producer, con base a Milano, e riporterà al COO di FremantleMedia Italia Gabriele Immirzi. “La nostra mission è portare i brand ad essere parte integrante dell’intrattenimento, non una sua interruzione, coinvolgendo il pubblico su tutte le piattaforme disponibili. Siamo convinti che’l’ingresso di Filippo sia strategico per rafforzare la nostra spinta propulsiva in un mercato che è ancora una frontiera aperta, ma sta diventando sempre più affollato e competitivo”.
Filippo Madella, 37 anni milanese, ha iniziato la propria carriera nel gruppo Carat. Passato negli anni successivi nel mondo delle concessionarie, ha lavorato in Sport Network,
concessionaria di TuttoSport e Corriere dello Sport. Successivamente è in Advergreen, collaborando al lancio del settimanale Vero e del canale musicale Music Box, per poi
gestire l’area commerciale dei centri media presso il Gruppo Comedi/Edisport (Motociclismo/automobilismo). Dal 2009 era in Viacom/MTV, dove lascia la posizione di
Responsabile Commerciale Centro/Nord Italia.