18 giugno 2015 | 16:22

Marco Patuano, ad di Telecom: nell’Ipo per le torri sono presenti grandi investitori. Molto bene l’ipotesi di rafforzamento della quota di Vivendi

(AGI) L’amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, si e’ detto “decisamente soddisfatto” dell’esito dell’offerta della controllata Inwit, anche “perche’ questa e’ stata una settimana con parecchie tensioni sul mercato”. In particolare, ha aggiunto Patuano a margine del Tim Energy Day, “la dinamica con la Grecia non e’ stata certo un momento facile per chi doveva fare un Ipo”. Inoltre, “abbiamo collocato sulla parte alta della forchetta che avevamo in mente. Quindi bene soprattutto per la qualita’ del book: abbiamo avuto un book con tutti i grandissimi nomi degli investitori specializzati in infrastrutture”. Un fatto, ha concluso che rappresenta “una grande soddisfazione”. (AGI, 18 giugno 2015)

 

Telecom : Patuano; bene Vivendi, business complementare. Opportunità per fare cose insieme

(ANSA) Se Vivendi dovesse allargare la sua quota in Telecom dall’8,3 al 10/15%, come ipotizzano indiscrezioni di stampa, verrebbe accolto con favore. “Bene, molto bene” ha detto l’A.d Marco Patuano pur precisando che “siamo soliti non commentare quello che fanno gli azionisti”. “Vivendi – fa notare Patuano – ha un core business in un settore complementare al nostro per cui sono convinto avremo ottime opportunità di fare cose insieme”.(ANSA, 18 giugno 2015)