Comunicazione

18 giugno 2015 | 16:37

Corona esce dal carcere per problemi di salute. Affidato a un centro di riabilitazione

(Ansa) Il fotografo dei vip, Fabrizio Corona , lascerà il carcere di Opera in cui è detenuto. Lo ha deciso il magistrato di sorveglianza, Giovanna De Rosa.

Fabrizio Corona alla sentenza del processo per evasione fiscale del 2014 (foto Olycom)

Per motivi di salute Corona, al quale è stata sospesa l’esecuzione della pena, verrà affidato ad un centro di riabilitazione. (ANSA, 18 giugno 2015)

Corona da Don Mazzi, sono felice, in carcere non torno

(ANSA)  ”Sono felice e giuro che in carcere non ci tornerò più”. Sono le prime parole dette da Fabrizio Corona, che oggi pomeriggio è uscito dal carcere di Opera ed è stato affidato in prova temporaneamente alla comunità di Don Antonio Mazzi. Stando a quanto spiegato dal suo legale, l’avvocato Ivano Chiesa che, assieme alla collega Antonella Calcaterra, si è visto accogliere l’istanza dal giudice, Corona, uscito dal carcere, “urlava per la gioia, mi ha baciato e abbracciato”. E al difensore che gli ha detto subito “ora comportati bene”, l’ex fotografo dei vip ha risposto: “Sono felice e giuro che in carcere non ci tornerò mai più”. Anche l’avvocato era molto soddisfatto per il provvedimento della Sorveglianza e ha spiegato: “Sono contento per Fabrizio, è un bravo ragazzo”. Corona ha lasciato il carcere di Opera nel primo pomeriggio e si trova ora nella comunità ‘Exodus’ di Don Mazzi. Non può uscire e deve seguire le prescrizioni stabilite dal giudice di Sorveglianza. (ANSA, 18 giugno 2015)

Corona: difesa, per lui affidamento in prova temporaneo

(ANSA)  Il magistrato di Sorveglianza Giovanna De Rosa ha concesso a Fabrizio Corona “l’affidamento in prova ai servizi sociali temporaneo” e, quindi, l’ex ‘re dei paparazzi’ “sconterà la pena residua, non sospesa, nella comunità di Don Antonio Mazzi”. Lo ha spiegato il suo legale, l’avvocato Ivano Chiesa, in relazione al provvedimento che ha permesso oggi pomeriggio all’ex agente fotografico di uscire dal carcere di Opera. Il legale ha chiarito, inoltre, che tra qualche mese l’affidamento in prova ai servizi sociali dovrà essere valutato da un collegio di giudici del Tribunale di Sorveglianza di Milano, i quali dovranno decidere se confermarlo o meno e portarlo da “interinale” a “permanente”. (ANSA, 18 giugno 2015)

Corona, ho attraversato la tempesta, ora si riparte

(ANSA) “Ho attraversato la tempesta, ho lottato fino all’ultimo e’ stata dura ma era necessaria. Ora si riparte. #sipuede”. Così l’ex fotografo dei vip Fabrizio Corona in un tweet postato sul suo account.(ANSA, 18 giugno 2015)