19 giugno 2015 | 11:26

Dal 26 giugno Pagine Bianche, Pagine Gialle e TuttoCittà per la prima volta insieme con un investimento di 15 milioni di euro. All’interno del volume 520mila inserzioni pubblicitarie di 300 mila aziende

la guida più famosa d’Italia compie 90 anni, diventa un volume unico e cambia look: a partire dalla città di Bari, il nuovo elenco – con PagineBianche, PagineGialle e, al centro, TuttoCittà – è in distribuzione in 110 edizioni su tutto il territorio nazionale. Per 17 milioni* di italiani, da Nord a Sud del Paese, gli elenchi telefonici sono strumenti affidabili, alternativi e complementari agli altri canali (telefono, web e mobile) per la ricerca d’informazioni di contatto, che generano oltre un miliardo di consultazioni l’anno. A renderlo noto è il comunicato stampa.

Vincenzo Santelia, ad di Seat Pg

Vincenzo Santelia, ad di Seat Pg

Seat PG, all’interno di una strategia di sviluppo delle diverse piattaforme in una logica di media agency, riprogetta e rilancia anche il suo prodotto più longevo, gli elenchi cartacei, con un investimento di 15 milioni. Il volume con il nuovo formato compatto (3 in uno) più maneggevole, è più ricco d’informazioni, più leggibile e contiene anche 520 mila inserzioni pubblicitarie di 300 mila aziende.
Il nuovo volume unico PagineBianche e PagineGialle cambia pelle a cominciare dalle copertine: su PagineGialle le fotografie di Winkler Noah interpretano in modo ironico le “professioni”, mentre su PagineBianche protagonisti sono i luoghi simbolo delle città.
Nella versione 2015, oltre alle informazioni tradizionali dell’elenco alfabetico di PagineBianche e agli inserzionisti di PagineGialle, è pubblicata una Guida ai servizi con orari, indirizzi, contatti di pubblica utilità locale che semplificano i rapporti tra cittadini e Pubblica Amministrazione, con focus sui servizi online offerti al pubblico. Aumenta la leggibilità anche grazie al nuovo carattere e alle nuove info grafiche che semplificano la ricerca di uffici e attività. Nelle PagineGialle una sezione propone, oltre a suggerimenti pratici per risolvere emergenze domestiche o affrontare grandi acquisti, itinerari culturali ed enogastronomici corredati dall’elenco dei prodotti a marchio (Doc, Docg, Dop, Igp, Ig, Igt, Pat) certificati dal ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Nell’anno di Expo2015 SeatPG, già ambassador del tour Anci per Expo, ha voluto così confermare il suo impegno per la valorizzazione dei territori, al fianco dei Comuni italiani.

 Da sempre attenta alla tutela ambientale Seat PG, nelle grandi aree metropolitane e in alcune province lombarde, ha deciso, di utilizzare la nuova piattaforma Urbis Project, che consente di monitorare in tempo reale con un sistema cartografico informatizzato la distribuzione del volume unico. L’aumento di efficienza permetterà in un anno di conseguire anche un notevole abbattimento dell’impatto ambientale.

Per celebrare l’unione dei volumi PagineBianche, PagineGialle e TuttoCittà è nato “FinalmenteInsieme”: utilizzando l’hashtag #finalmenteinsieme sarà possibile su Instagram raccontare per immagini la propria idea di finalmente insieme, essere premiati ogni giorno sull’account @PagineBiancheGialle e partecipare alla selezione dei 20 migliori scatti che saranno pubblicati sui volumi del prossimo anno. Il regolamento su: www.seat.it.