Twitter cerca il rilancio puntando sugli eventi live. In arrivo entro l’anno Project lightning

(ANSA)  In un momento di grandi pressioni, soprattutto da parte degli investitori, Twitter cerca la sua occasione di rilancio puntando sugli eventi in tempo reale. Il microblog, secondo quanto anticipato da Buzzfeed, sta lavorando a “Project lightning”, un servizio che raccoglierà i cinguettii su eventi in diretta, curato da un team ad hoc. Gli utenti potranno “seguire” non solo account di persone o organizzazioni, ma eventi raccontati in tempo reale. Sotto lo sguardo attento degli investitori e alla ricerca di una nuova guida – dopo l’addio del numero uno Dick Costolo e l’assunzione dell’interim da parte del co-fondatore Jack Dorsey – Twitter ha in cantiere un nuovo progetto – “lampo” si chiama – per spingere la vocazione “in tempo reale” del suo flusso di cinguettii. Lightning, spiega a Buzzfeed uno dei responsabili del progetto, sarà lanciato a fine anno. Consiste in una piattaforma in cui saranno raccolti tweet, ma anche foto, video e le dirette streaming di Periscope, relativi a eventi in corso di svolgimento. Dallo sport al cinema alle breaking news. Il servizio sarà disponibile sulla versione web di Twitter e sulle app ‘mobile’ e sarà accessibile anche a chi non è iscritto al social, puntando così ad incrementare il traffico sulla sua piattaforma. A gestire Lightning sarà un team di professionisti in carne e ossa e non un aggregatore basato su algoritmo, come le app di news di Yahoo! e di Apple, quest’ultima in arrivo in autunno. Anche YouTube Newswire, lanciato oggi, farà verificare i video degli utenti da professionisti.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza

Inpgi contro Unci. Galimberti: intimidatoria richiesta danni dell’istituto a 14 cronisti