Manager

22 giugno 2015 | 12:58

Massimo Luvié, condirettore generale di Reale Mutua

Massimo Luvié è stato nominato, il 22 giugno 2015, Condirettore Generale di Reale Mutua, Compagnia in cui ricopriva, fin dal 2005, il ruolo di Vice Direttore Generale.

Cinquantacinquenne, laureato a pieni voti assoluti in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi di Milano, dopo aver lavorato oltre un decennio in vari istituti finanziari, Luvié nel 1999 passa al Gruppo assicurativo Sai per assumere responsabilità crescenti fino a divenire Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca Sai.
Nel 2002 entra nel Gruppo Reale, oggi Reale Group, in qualità, dapprima, di Direttore Generale di Banca Reale, carica ancora attualmente ricoperta, e in seguito di Vice Direttore Generale della Società Reale Mutua di Assicurazioni.
Iti Mihalich, Presidente di Reale Mutua, ha commentato: «Ci congratuliamo con Luvié per l’importante incarico e gli formuliamo i migliori auguri nella certezza che egli continuerà a essere un valido supporto al neo Direttore Generale, Luca Filippone, nel portare avanti le attività di Reale Group nel segno della continuità».
Massimo Luviè ha dichiarato: «La nomina a Condirettore Generale di Reale Mutua mi riempie d’orgoglio e mi porta in dote molte sfide. Sarà mio compito continuare a garantire uno stile di direzione che si ispiri ai valori fondanti del nostro Gruppo di integrità, centralità della persona, responsabilità, coesione e innovazione».