Mercato

29 giugno 2015 | 10:33

Nuova partnership tra Marriott International e Universal Music Group

Marriott International, Inc. (NASDAQ: MAR), l’azienda del settore turismo più famosa al mondo, e Universal Music Group (UMG), leader mondiale della musica, hanno creato una marketing partnership globale unica nel suo genere che comprenderà performance esclusive di artisti famosi ed emergenti, video brandizzati, contenuti sui social media, download musicali, biglietti e molto altro. La partnership coinvolge i 19 brand di Marriott International, tra cui The Ritz-Carlton, EDITION, JW Marriott, Renaissance e Marriott Hotels, e illustri etichette musicali di UMG come Capitol Music Group, Def Jam Recordings, Interscope Geffen A&M, Island Records, Republic Records e UMG Nashville. A renderlo noto è il comunicato stampa.

Marriott e UMG vogliono coinvolgere una nuova generazione di viaggiatori e appassionati di musica per trasmettere esperienze uniche #WithTheBand. A partire da quest’estate, la collaborazione porterà in anteprima performance dal vivo per gli ospiti degli hotel selezionati all’interno del portfolio di Marriott International. Il 30 giugno 2015, il St. Pancras Renaissance London Hotel ospiterà il concerto della pop star e giudice di ‘The Voice Australia’ Jessie J, dando il via ad una serie di performance esclusive presso alcune proprietà di Marriott in cinque diversi continenti.

“La nostra collaborazione con UMG reinventa il modo in cui raggiungiamo la prossima generazione di viaggiatori,” afferma Karin Timpone, global marketing officer di Marriott International. “Stiamo mettendo insieme il viaggiatore globale e il linguaggio universale della musica per creare esperienze uniche. La partnership aiuterà inoltre ad ampliare i benefici del programma Marriott Rewards sia per i nostri ospiti storici sia per i nuovi.”

“Siamo molto felici di collaborare con Marriott International poiché condividiamo la stessa determinazione nel costruire relazioni continue, creative e a lungo termine con brand partner. Questo accordo concretizza la nostra visione di sviluppare collaborazioni davvero integrate, che vanno al di là delle opportunità classiche, per i nostri artisti e i loro fan in tutto il mondo”, commenta Mike Tunnicliffe, executive vice president, business development and partnerships di UMG.

Ogni brand di Marriott ha una personalità specifica e, attraverso la collaborazione con UMG, l’intero portfolio avrà la possibilità di combinare un talento con gli stili e i gusti unici degli ospiti. Ciò si realizzerà nei contenuti per i social media e con una video-serie online tratta dalla lunga lista di UMG.

Oltre a ricevere speciali offerte per i biglietti, download esclusivi e il merchandising degli artisti, i 50 milioni di iscritti alla grande comunità di Marriott Rewards potranno partecipare ad oltre una dozzina di estrazioni per vincere entrate VIP ai concerti per vedere i loro artisti preferiti. Per la prima volta, i membri di Marriott Rewards avranno anche la possibilità di partecipare ad anteprime e after party sponsorizzati da UMG dei principali eventi e festival musicali come Grammy Awards, SXSW, The ACMs, Billboard Music Awards, CMA Fest, MTV Video Music Awards e CMA Awards.