Eugenio Eger, amministratore delegato di Favini

L’azienda che opera nella produzione di carte release e di specialità grafiche innovative, a base di materie prime naturali, annuncia la nomina il 29 giugno 2015 di Eugenio Eger ad Amministratore Delegato. Eugenio Eger è il nuovo amministratore delegato di Favini, azienda storica specializzata nella produzione di carta e leader nel settore delle carte industriali release. Classe 1968, presente in azienda dal 2002, Eger ha ricoperto le funzioni di CFO e di Direttore Generale, dopo le importanti esperienze in Benetton Group e in KPMG.

“Sono orgoglioso di raccogliere questa nuova sfida. Favini è un’azienda che negli anni ha saputo interpretare con successo i cambiamenti strutturali subiti dal proprio mercato, diversificandosi geograficamente e investendo costantemente in ricerca e sviluppo, per offrire ai propri clienti prodotti e soluzioni davvero rivoluzionari. I dati, infatti, ci stanno dando ragione: il 2014 si è chiuso con un ottimo +17%, principalmente grazie al contributo del segmento delle carte release, utilizzate per la produzione di ecopelle per il mondo della moda e del lusso,” dichiara Eugenio Eger. “Continueremo a investire sul mercato estero, che per noi rappresenta il territorio più florido: il 70% circa del nostro fatturato proviene infatti dai mercati extra Italia. Le specialità grafiche, in cui Favini da sempre eccelle per la qualità dei propri prodotti, continua a rappresentare il nostro fiore all’occhiello: in modo particolare CRUSH e le altre gamme ecologiche di carte che utilizzano gli scarti agroalimentari per la produzione della carta stanno raccogliendo ormai da tempo il favore del mercato.”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Richard Hume, chief executive officer di Tech Data

Giorgio Ventura, global head of sales di Carmignac

Ynon Kreinz, chief executive officer di Mattel