Radio

30 giugno 2015 | 18:47

Mediaset vuole radio R101. Il Cda di Mondadori conferisce all’ad Mauri il mandato per procedere all’accettazione dell’offerta di Rti

(MF-DJ) Il Cda di Mondadori ha conferito all’amministratore delegato mandato per procedere all’accettazione della manifestazione di interesse ricevuta da parte di R.T.I., controllata direttamente da Mediaset, per l’acquisizione dell’80% del capitale sociale di Monradio, società interamente partecipata da Arnoldo Mondadori Editore e a cui fa capo l’emittente radiofonica R101.

Ernesto Mauri, ad di Mondadori (foto Olycom)

L’offerta, si legge in una nota, prevede un periodo di esclusiva, sino al termine massimo del 20 settembre 2015. La sottoscrizione del contratto preliminare è subordinata agli esiti del processo di due diligence e all’approvazione da parte dei competenti organi societari del gruppo Mediaset. (MF-DJ, 30 giugno 2015)

Di seguito il testo del comunicato stampa diramato da Mondadori:

Il Consiglio di Amministrazione di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., riunitosi in data odierna, ha conferito all’Amministratore Delegato mandato per procedere all’accettazione della manifestazione di interesse ricevuta da parte di R.T.I. S.p.A., società controllata direttamente da Mediaset S.p.A., in relazione all’acquisizione dell’80% del capitale sociale di Monradio S.r.l., società interamente partecipata da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. e a cui fa capo l’emittente radiofonica R101.

L’offerta prevede un periodo di esclusiva, sino al termine massimo del 20 settembre 2015. La sottoscrizione del contratto preliminare è subordinata agli esiti del processo di due diligence e all’approvazione da parte dei competenti organi societari del Gruppo Mediaset.

L’operazione in oggetto, configurandosi quale operazione fra parti correlate, è soggetta alle disposizioni del Regolamento Consob 17221 del 12 marzo 2010, come successivamente modificato e integrato (“Regolamento Consob”) e alle relative procedure adottate in merito dalle società Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. e Mediaset S.p.A.