Rcs MediaGroup: il Cda prende atto dell’offerta di Mondadori per la Libri. Perfezionata la cessione del 34,5% di IgpDecaux

(ANSA) Il Cda Rcs riunitosi ha preso atto dell’offerta pervenuta da Mondadori per la controllata Rcs Libri e “si è riservato ogni valutazione in merito, anche nell’ambito delle più ampie considerazioni in corso aventi ad oggetto le prospettive strategiche del gruppo”. Lo annuncia una nota.

Pietro Scott Jovane, ad Rcs Mediagroup (foto Olycom)

La società ha perfezionato oggi la cessione del 34,5% di IgpDecaux a IcDecaux Europe e Ida, con un impatto positivo di 18 milioni più un potenziale earn out di altri 2 milioni entro 3 anni al raggiungimento di alcuni obiettivi. La cessione della quota in IgpDecaux era già stata annunciata da Rcs il 12 febbraio scorso. Il consiglio di amministrazione, precisa poi l’azienda, ha deliberato di fissare al 30 luglio prossimo l’approvazione dei risultati preliminari al 30 giugno 2015 ed al 25 agosto 2015 l’approvazione della relazione finanziaria semestrale. Al termine della trattativa in esclusiva con Rcs sulla Libri ieri Mondadori ha annunciato di aver presentato al gruppo di via Rizzoli un’offerta vincolante per l’acquisto della società.(ANSA, 30 giugno 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro