Comunicazione

06 luglio 2015 | 10:37

Marchionne, presidente di Ferrari: sede legale in Olanda, ma continuerà a pagare le tasse in Italia

“Probabilmente si’”. Ha risposto cosi’ Sergio Marchionne interpellato sull’ipotesi di una holding di diritto olandese per Ferrari, a margine della presentazione mondiale della Nuova 500.
L’ad di Fca ha quindi spiegato che per la quotazione e lo scorporo della Ferrari potra’ essere seguito lo stesso modello di Fca con sede legale in Olanda e sede fiscale nel Regno Unito. “Ma paghera’ tutte le tasse in Italia” ha precisato Marchionne. Quanto al valore atteso, Marchionne ha confermato che i 10 miliardi di euro sono “il minimo, ma dipendera’ dal mercato”. “Il marchio Ferrari ha un valore eccezionale, ma lasciamo che sia il mercato a stabilire quale sia”, ha concluso il top manager.  (askanews, 3 luglio 2015)