Manager

06 luglio 2015 | 11:28

Franceschini amplia il Cda dell’Enit con Fabio Maria Lazzerini e Antonio Preiti

Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, acquisita, il 3 luglio 2015, l’indicazione della Conferenza Unificata e delle organizzazioni di settore, ha firmato oggi i decreti di nomina del Consiglio di Amministrazione del nuovo ENIT indicando Fabio Maria Lazzerini e Antonio Preiti (indicato dalle Regioni) come consiglieri dell’Agenzia nazionale del turismo (Enit).
La procedura era stata avviata il 23 giugno con la nomina in Consiglio dei Ministri di Evelina Christillin a Presidente dell’Enit, nomina questa che ora passerà al vaglio delle commissioni parlamentari, come previsto dalla legge.

“L’Agenzia nazionale del turismo italiano – dichiara il Ministro Franceschini – divenuta un ente pubblico economico per effetto della legge ArtBonus e dotata di un nuovo statuto grazie all’operato del commissario Radaelli, può finalmente operare nella promozione internazionale del Paese. L’Italia ha ora uno strumento snello, efficiente ed efficace in grado di affrontare le grandi sfide e cogliere le enormi opportunità rappresentate dalla crescita esponenziale del turismo internazionale. La qualità e la competenza del nuovo consiglio di amministrazione permetterà di perseguire con successo un progetto così ambizioso e strategico per il Paese”.

Dario Franceschini (foto Olycom)

Fabio Maria Lazzerini è docente di gestione del turismo e condirettore dell’Aviation MBA all’Università LUISS Guido Carli di Roma. Ad oggi ricopre il ruolo di manager per l’Italia di Emirates, dove ha raggiunto notevoli risultati dal 2013 a oggi. Dal 2006 al 2013 è stato Amministratore Delegato e Direttore Generale di Amadeus Italia, azienda leader nelle soluzioni tecnologiche per il mondo del turismo e dei viaggi. Ancor prima, è stato Direttore della divisione workstation di Digital Equipment Italia, Direttore vendite di Autodesk e Amministratore Delegato e Direttore Generale di Neopost Italia. E’ stato membro dell’Advisory Board di Innovhub, Agenzia Speciale per l’innovazione della Camera di Commercio di Milano, e co-fondatore e Presidente della Fondazione Atlante, organizzazione benefica per il supporto alla conservazione e promozione del patrimonio culturale italiano, all’aiuto alle popolazioni bisognose e allo sviluppo del turismo sostenibile. È stato anche cofondatore e vice presidente di Federviaggio, vice presidente di Confcommercio e vice presidente di Assintel.

Antonio Preiti nel corso della sua carriera ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali nel settore turistico. È stato Direttore Generale dell’Agenzia per il Turismo di Firenze, Consulente per la Presidenza del Consiglio sull’attrazione degli investimenti esteri nel settore turistico, Consulente del Ministero dell’Economia sulla programmazione degli investimenti pubblici nel turismo, Docente all’Università di Bolzano e alla Luiss di Roma, Direttore di Ricerca nel settore Turismo per il Censis, Consigliere di amministrazione dell’Apt del Trentino.

Evelina Christillin, Laureata in Storia ha iniziato la propria carriera rivestendo fin da subito importanti incarichi in diversi ambiti inerenti lo sport e la cultura: dal 1978 al 1985 è stata all’Ufficio Stampa Fiat; ha insegnato presso la cattedra di Storia moderna dell’Università di Torino; nel 1996-1997 ha fatto parte del Comitato Scientifico per i cento anni della Juventus e dal 2007 è parte del Gruppo Cultura della Juventus; nel 1998-99 è stata Presidente Esecutivo del Comitato Promotore Torino 2006 e lo ha guidato al successo nell’ottenere i XX Giochi Olimpici Invernali; dal 2000 al 2007 è stata Vice Presidente Vicario del TOROC, il Comitato per l’Organizzazione dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006; dal 2001 al 2005 ha partecipato alla Giunta Nazionale del CONI; dal 2006 al 2010 ha fatto parte del Cda del Teatro Regio di Torino, in qualità di rappresentante del Mibact; è Presidente dalla Fondazione Museo delle Antichità Egizie di Torino, Presidente della Fondazione del Teatro Stabile di Torino; Presidente dell’Orchestra Filarmonica del Teatro Regio; Consigliere di Banca Carige.