Mercato

08 luglio 2015 | 9:55

Arriva il sito di Ridersmag.com diviso in uomini, stile e passioni

Dal 6 settembre 2007 al 16 giugno 2015. Dopo quasi otto anni di Riders, al Pitti Immagine Uomo 88, come rende noto il comunicato stampa, abbiamo presentato il nostro primo vero sito, Ridersmag.com. Realizzato da The White Bureau, realtà nata dall’incontro di Biblioteca della Moda e Diana Corp, la prima proveniente dall’editoria tradizionale e la seconda dal mondo digitale, come potrete vedere Ridersmag.com si sviluppa su tre macrosezioni: Uomini Stile Passioni, il nostro storico claim.

Nelle prime tre settimane i dati sono stati sorprendenti: alcuni post hanno raggiunto più di 20mila accessi (per un totale di 170mila da quando è partito il sito) e di 3.200 condivisioni sui social. La homepage, in media, è stata visualizzata 2mila volte al giorno. Il tempo medio di permanenza sulle pagine invece è molto alto, 4.38 minuti.

Dal prossimo autunno nascerà anche la sezione Shop, un e-commerce dove sarà possibile acquistare la prima capsule di Riders, oltre a capi e accessori di altri marchi. In più in una sezione che prenderà il nome di Riders Style, verrà creato un vero multistore virtuale al cui interno ogni brand potrà avere il proprio corner con i capi e gli accessori più in linea con lo stile Riders, linkabili direttamente sull’e-commerce.

RidersMag.Com quindi potrà essere una vetrina ideale per comunicare i valori del vostro brand e vendere i vostri prodotti.