Recchi: l’arrivo di Vivendi è un’opportunità per Telecom e per il Paese

(Agi) L’arrivo di Vivendi e’ una “opportunita’ per Telecom e per l’Italia”. Lo dice il presidente di Telecom Italia, Giuseppe Recchi, dopo un incontro al Mise con il ministro dello sviluppo economico, Federica Guidi, assieme all ad di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine. Secondo Recchi “e’ positivo che arrivi un investitore straniero, in questo momento l Italia ha piu’ bisogno che mai di investimenti esteri. C’e’ la sensazione che l’Italia sia un mercato interessante visto i segnali di ripresa che stiamo vivendo. Abbiamo una partita da giocare con i grandi Player americani – ha concluso- In Europa non esistono ancora player di questo livello, con Vivendi dobbiamo dare risposte europee. Il fatto che avvenga in Italia e con l’Italia e’ una grossa opportunita’ per l’azienda e’ per il Paese”. (Agi, 8 luglio 2015)

Giuseppe Recchi

Giuseppe Recchi

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gruppo 24 Ore: Paolo Fietta nominato chief financial officer

Khashoggi, Arabia Saudita concede l’ingresso nel Consolato alla polizia turca

Mentana, a novembre prime venti assunzioni per il suo giornale online. “Sistema bloccato da politica ed egoismo”