Il presidente di Rai Way, Rossotto: sensata dal punto di vista industriale un’operazione di aggregazione, ma non in modo ‘aggressivo’ con un’Opa

(MF-DJ) “Da parte di tutti c’e’ la constatazione che dal punto di vista industriale ha senso un’operazione di aggregazione, ma non nelle modalita’ aggressive di un’Opa”.  Lo ha detto il presidente di Rai Way, Camillo Rossotto, riferendosi al fallimento dell’Opa lanciata da Ei Towers, controllata da Mediaset. “Credo che passi successivi si faranno solo quando ci sara’ chiarezza sui risvolti istituzionali e competitivi. Al momento -ha precisato- non c’e’ un’evoluzione ne’ trattative” in corso. “Credo che la situazione si chiarira’ nei mesi a venire”, ha concluso. (MF-DJ, 9 luglio 2015)

Camillo Rossotto, presidente di Rai Way

Camillo Rossotto, presidente di Rai Way

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci