Comunicazione

09 luglio 2015 | 17:37

Cronache del Garantista: Cuzzocrea, uno degli imprenditori che l’hanno fondato lascia il quotidiano

(Agi) Andrea Cuzzocrea, uno degli imprenditori che hanno fondato il quotidiano “Cronache del Garantista”, diretto da Piero Sansonetti, ha rassegnato le dimissioni da ogni incarico all’interno della societa’ cooperativa editrice del giornale. Cuzzocrea ha indirizzato una lettera di commiato al giornale che e’ stata pubblicata questa mattina. “In questi dodici mesi, – scrive fra l’altro Cuzzocrea – per scelta dei soci, ho ricoperto il ruolo di presidente della Cooperativa di giornalisti che edita questo giornale. Sono stati mesi molto complicati: le difficolta’ finanziarie del giornale, le incomprensioni con chi contribuisce a crearlo, l’incapacita’ di molti di comprendere che – strano, ma vero! – non lavoravano per un “padrone”, ma proprio per questo, per il successo dell’iniziativa, dovevano raddoppiare impegno ed entusiasmo, non organizzare scioperi e comunicati di protesta. E’ nella natura stessa di una cooperativa nella quale si partecipa agli utili ma ci si accolla anche dei rischi. La guida della Cooperativa ora passa di mano, ma il mio non e’ un messaggio di commiato. Questo giornale, creatura di Piero Sansonetti, – continua – ha bisogno di essere sostenuto, nell’imperante conformismo ipocrita e giustizialista, la voce del Garantista deve contribuire, in modo sempre piu’ incisivo, ad alimentare la speranza che la politica, la stampa e la magistratura svolgano il ruolo che spetta nei sistemi democratici e che la tripartizione dei poteri e delle funzioni di Montesquieu sia effettiva e non puramente teorica”. (Agi, 9 luglio 2015)

Piero Sansonetti, direttore di “Cronache del Garantista” (foto Olycom)