10 luglio 2015 | 10:14

Concluse con successo le trattative tra Euronews e Media Globe Networks, la società guidata da Naguib Sawiris, che diventa azionista di maggioranza

Euronews ha annunciato che Media Globe Networks, una società di proprietà della Famiglia Sawiris e guidata da Naguib Sawiris, detiene ora il 53% delle azioni del canale internazionale d’informazione basato a Lione. La quota di maggioranza è stata acquisita tramite un aumento di capitale di 35 milioni di euro. Il restante 47% di azioni resta in possesso dei tradizionali azionisti di Euronews: 21 canali televisivi pubblici e 3 enti locali. L’ingresso di Media Globe Networks nel capitale di Euronews giunge dopo parecchi mesi di negoziati esclusivi, ratificati da un’Assemblea Generale Straordinaria il 19 giugno. Dopo quella data, un apposito Accordo degli Azionisti è stato firmato da una larga maggioranza degli azionisti pubblici, ratificando così definitivamente l’ingresso di Media Globe Networks nel capitale.

Euronews sarà amministrato da tre organi distinti: il Consiglio di Vigilanza, il Consiglio di Redazione e il Consiglio Direttivo. I dieci membri del Consiglio di Redazione saranno giornalisti o avranno una grande esperienza nel settore dei media. Sette dei dieci membri del Consiglio di Redazione, compreso il Presidente, saranno nominati direttamente dagli azionisti pubblici di Euronews. L’istituzione del Consiglio di Redazione consentirà un controllo attivo permanente dell’indipendenza e della pluralità della linea editoriale di Euronews. Questa nuova governance, ratificata da tutti gli azionisti, garantirà la salvaguardia della missione d’interesse generale del canale internazionale d’informazione e della sua indipendenza editoriale. Il Consiglio di Vigilanza ha anche rinnovato per un periodo di quattro anni la carica di amministratore a Michael Peters quale CEO di Euronews. ”Ringrazio gli Azionisti di Euronews per il costante sostegno dimostrato negli ultimi mesi, in tutte le fasi di questo progetto che porterà certamente Euronews in una nuova dimensione”, ha dichiarato il CEO Michael Peters. “Il processo di aumento del capitale è iniziato un anno fa. Abbiamo deciso di intavolare un negoziato esclusivo con Media Globe Networks per il suo impegno e le sue chiare garanzie di rispetto della pluralità e dell’indipendenza editoriale di Euronews. Siamo felicissimi di lavorare insieme al nuovo investitore all’espansione del nostro raggio d’azione e delle nostre linee di servizio per rafforzare la posizione di protagonista assoluto di Euronews nel settore dei media”.

“Euronews è un canale d’informazione forte, globale, indipendente ed altamente professionale” ha dichiarato Naguib Sawiris, Presidente e Direttore Generale di Media Globe Networks. “Sono convinto che Euronews, con la sua competenza straordinaria, abbia un enorme potenziale di crescita nel futuro; sostengo totalmente Michael Peters e il suo team nell’impegno di portare Euronews a livelli superiori”. ”Gli azionisti pubblici accolgono con favore l’investimento di Media Globe Networks e non vedono l’ora di lavorare a fianco di Naguib Sawiris per sostenere la crescita e lo sviluppo di Euronews”, afferma Paolo Garimberti, attuale Presidente del Consiglio di Vigilanza di Euronews. “La nuova governance fornisce tutte le garanzie per quanto riguarda l’indipendenza editoriale di Euronews. Gli azionisti pubblici continueranno a essere attivamente coinvolti insieme al nuovo investitore per il successo di questo media unico”.
Fondato nel 1993, Euronews produce notiziari e rubriche internazionali 24 ore su 24 in 13 edizioni linguistiche a disposizione di 425 milioni di famiglie in 158 paesi.