13 luglio 2015 | 11:08

Telefonica si aggiudica i diritti della Liga nella stagione 2015-16 per 600 milioni di euro

Accordo raggiunto per la vendita dei diritti tv in terra spagnola della Liga BBVA. A portare a casa l’esclusiva delle partite della stagione 2015-16 è Telefonica, con un investimento di 600 milioni di euro.L’accordo, concluso venerdì 10 luglio, comprende, oltre ai diritti della Liga, anche quelli della seconda divisione spagnola, la Liga Adelante, e tutta l’offerta a pagamento per le partite della Copa del Rey.

I giocatori del Barcellona durante i festeggiamenti per la vittoria del campionato 2014-15 (foto Olycom)