Mercato

14 luglio 2015 | 12:05

Borghi Magazine presentato in occasione del Festival del cinema di Venezia

Ultimo tassello del “Progetto Borghi” che ha visto, in pochi mesi e con grande successo di utenti, dare alla luce il nuovo portale e l’innovativa Guida multisensoriale dotata di realtà aumentata, è la nascita del periodico: BORGHI Magazine. Una rivista innovativa e dinamica sempre al passo con i suoi lettori che opera in sinergia con gli altri elementi di questa piattaforma di comunicazione integrata. Obbiettivo unico di tutti gli strumenti a disposizione del consumatore (portale, pagina fb, guida e ora il magazine): la diffusione del «prodotto Borghi» inteso come un unicum tutto italiano.

Si potrebbe dire che i Borghi sono il primo vero made in Italy o comunque una parte essenziale di esso, insieme alla moda, enogastronomia, cultura.
BORGHI Magazine si presta a diventare il periodico di riferimento delle eccellenze e del glamour italiani, ma contemporaneamente ad essere una rivista «partecipata», «democratica», «interattiva»: l’intento è quello di svecchiare un po’ l’idea del borgo, a volte visto come un luogo fuori mano dove non accade nulla, abitato per lo più da anziani e visitato da tranquille e mature coppie benestanti: bisognerebbe, invece, far vedere cosa si muove nei borghi, cosa c’è di vitale e interessante anche fuori delle città, cosa c’è di attraente anche per i giovani. Di qui l’idea di dedicare diverse pagine al colloquio con i lettori, non solo attraverso la tradizionale rubrica delle Lettere al Direttore, ma coinvolgendoli attraverso l’uso delle nuove tecnologie. La foto al borgo scattata con l’iphone potrà essere pubblicata, così come saranno i lettori a raccontare l’esperienza di una visita al borgo con le proprie parole, le proprie emozioni. La parte tecnologica ed innovativa che Borghi Magazine condivide con la Guida dei Borghi piu’ belli d’Italia è la Realta’ Aumentata: significativo strumento tecnologico che si pone come anello di congiunzione tra carta stampata e web rendendo unico nel suo genere il prodotto, aggiungendo un tocco vitale ed emozionale ai contenuti trattati sia in ambito descrittivo che in ambito commerciale attraverso la pubblicazione di creatività advertising. Per il lancio promozionale della rivista, BORGHI Magazine ha scelto un importante vetrina internazionale, un evento d’incredibile fascino: sarà editato un numero speciale stampato in oltre 20.000 copie, anteprima del primo numero in uscita ad ottobre, presentato in occasione del Festival del Cinema di Venezia che si svolgerà alla Biennale-Lido dal 02 al 12 settembre, distribuito da hostess per i primi 4 giorni della manifestazione nell’area destinata al Festival.
Un viaggio attraverso i luoghi che hanno fatto innamorare i più famosi cineasti mondiali che esaltandone la bellezza hanno reso celebri importanti pellicole a carattere nazionale ed internazionale: l’Italia e i suoi mille volti, l’Italia delle eccellenze, del patrimonio artistico, culturale ed enogastronomico, l’Italia dei parchi naturali e quella delle colline che degradano verso il mare azzurro, ma soprattutto l’Italia dei Borghi, delle tradizioni e del folclore secolare, un luogo ideale per qualunque set cinematografico.
Tra i vari contenuti in Realta’ Aumentata i lettori troveranno al suo interno il calendario delle proiezioni in concorso rendendo utile oltre che bella la pubblicazione.

L’edizione speciale della rivista sarà presente inoltre all’edizione 2015 de il Festival dei Borghi che si svolgerà a Gangi, in Sicilia dal 04 al 06 settembre prossimi, il Borgo che è stato eletto nel 2014 “ il Borgo dei Borghi” attraverso un sondaggio popolare, organizzato dalla trasmissione Kilimangiaro su RAI TRE, dove la redazione sarà presente per la presentazione ufficiale di prodotto ai Sindaci, nello spazio dedicato ed a EXPO2015 allo stand dedicato a “Borghi più belli d’Italia” nell’area destinata ad Eataly di Oscar Farinetti.