Mercato

15 luglio 2015 | 17:59

Al via a Milano il primo scooter sharing targato Enjoy, realizzato in collaborazione con Piaggio e Trenitalia

Al via da oggi, 15 luglio, il primo scooter sharing a rilascio libero, realizzato da Enjoy in partnership con il GruppoPiaggio e Trenitalia. La presentazione è avvenuta nella sala Convegni di Palazzo Reale, alla presenza del sindaco di Milano,Giuliano Pisapia, dell’assessore alla mobilità, ambiente, metropolitane, acqua pubblica ed energia, Pierfrancesco Maran, del chief refining & marketing and chemicals officer di Eni, Salvatore Sardo, del presidente e ad di Piaggio, Roberto Colaninno e di Ernesto Sicilia, direttore pianificazione strategica di Trenitalia.

Nella foto da sinistra: Roberto Colaninno, Salvatore Sardo, Giuliano Pisapia, Pierfrancesco Maran,Ernesto Sicilia

La flotta messa a disposizione dei milanesi è composta da 150  scooter a tre ruote Piaggio MP3, progettati e sviluppati, spiega il comunicato stampa, in stretta collaborazione tra Eni e il Gruppo Piaggio per lo specifico utilizzo in modalità sharing e per garantire sicurezza e facilità d’uso: limitazione della velocità massima a 90km/h, dotazione di due caschi, cuffiette igieniche monouso, telecamere anteriori e posteriori ai fini di controlli di sicurezza in caso di incidenti o sinistri.

Gli MP3 Enjoy potranno essere guidati con patente italiana di categoria A e B (a partire dai 21 anni di età per le patenti A e B, patente A2 e 21 anni di età se presa prima del 19 gennaio 2013) e con patenti estere riconosciute dal servizio Enjoy. I nuovi utenti si possono registrare tramite app o sul sito enjoy.eni.com, mentre a chi è già iscritto basterà solo aggiornare il profilo per abilitare il nuovo servizio. In entrambi i casi, per ultimare la procedura, sarà necessario completare la visione di un video tutorial con le informazioni necessarie al corretto utilizzo dello scooter.
Per usare gli scooter di Enjoy si pagherà un’unica tariffa di 0,35 € al minuto. I nuovi scooter avranno libero accesso all’Area C del Comune di Milano e, al termine dell’utilizzo, potranno essere lasciati in qualsiasi parcheggio consentito all’interno dell’area di copertura. Il parcheggio è gratuito negli stalli riservati agli scooter all’interno del Comune di Milano e nelle aree dedicate presso le Eni Station cittadine.

Trenitalia e Vodafone sono ancora una volta i brand che accompagneranno i clienti sugli scooter, offrendo ai nuovi iscritti un welcome voucher, rispettivamente di 15€ e di 10€. Per chiedere assistenza, scoprire nuovi servizi e altre partnership, nonché per condividere immagini, suggerimenti ed esperienze in tempo reale, gli utenti possono utilizzare i profili social Facebook e Twitter di Enjoy.