17 luglio 2015 | 9:15

I paletti delle banche sull’operazione Rcs Libri. Secondo ‘Il Messaggero’ le banche dettano al gruppo le condizioni per chiudere la cessione anche di Finelco e le minorities di Veo Television

Il Messaggero 17/07/2015- Le banche dettano a Rcs le condizioni per chiudere la cessione di Rcs Libri, Finelco e le minorities di Veo Television, emittente spagnola. Due giorni fa gli uomini di Pietro Scott Jovane hanno scritto una lettera a Intesa Sanpaolo, Ubi Banca, Unicredit, Bnl-Bnp Paribas, Bpm e Mediobanca

Scott Jovane (foto OdgRoma)

Scott Jovane (foto OdgRoma)

che il 13 giugno 2013 hanno concesso 600 milioni in tre tranche. E ieri in tarda mattinata ci sarebbe stata una conference call fra i rappresentanti delle sei banche, la cui esposizione si sarebbe ridotta a 450 milioni, e i manager di Via Rizzoli. Da rimarcare subito che dei tre asset in fase di dismissione, la cessione della Libri a Mondadori sarebbe la più scivolosa perché, non rientrando nella tranche da 200 milioni del bridge to disposal (finanziamento-ponte in vista delle vendite) come invece le altre due, sarebbe subordinata al via libera dei creditori. Durante la consultazione telefonica di ieri i rappresentanti degli istituti avrebbero sottolineato che siccome la Libri ha un ruolo importante nel gruppo, una parte significativa di quanto incassato dovrà decurtare il debito. Va ricordato che Mondadori ha presentato un’offerta vincolante di 135 milioni più un earn out legato all’ebitda 2015: la decisione su questa offerta potrebbe essere presa dal consiglio di amministrazione di Via Rizzoli convocato il 30 luglio. Per la mattinata di quel giorno il gruppo attende il via libera delle banche alle cessioni. Subito dopo la call di ieri, ci sarebbe stata una consultazione rapida tra gli istituti: sarebbe emersa l’indicazione di chiedere che il 40-50% di quanto incassato dalla Libri venga girato ai creditori. Quanto a Finelco (dove c’è una trattativa con una cordata italiana) e al 44,5% della tv spagnola, Rcs si sarebbe riservata di comunicare il prezzo: sarà comunque più basso di quanto fissato nel piano.