17 luglio 2015 | 12:13

Playboy torna in edicola dopo un anno di assenza edito da Kytori Media Group. Direttore Vincenzo Petraglia.

Torna il 18 luglio in Italia, Playboy. A riportarlo in edicola, dopo un anno di assenza, Kytori Media Group, giovane realtà editoriale nata nel 2013. La guida è affidata a Vincenzo Petraglia.Il nuovo Playboy Italia, come riporta il comunicato stampa, prevede due importanti collaborazioni: da una parte quella con l’Istituto Italiano di Fotografia, dall’altra con la Scuola di Scrittura creativa ‘Bottega Finzioni’ fondata da Carlo Lucarelli. Ogni mese il giornale offre agli studenti di entrambe le strutture una vetrina per la pubblicazione rispettivamente di un portfolio e di un racconto.

Nel primo numero, dedicato al noir, su metà della tiratura sarà allegata un’antologia di racconti degli studenti di ‘Bottega Finzioni’, dal titolo ‘Storie Maledette, brividi d’estate’. La cover story è curata da Gian Paolo Barbieri,fotografo italiano con importanti collaborazioni con gli stilisti più influenti e le testate più prestigiose e che ha fotografato miti come Audrey Hepburn.

Ritorna la rubrica con interviste ai personaggi celebri, che nel primo numero, sarà dedicato a Vincent Vaughn, protagonista, insieme a Colin Farrell, della seconda stagione della serie cult ‘True Detective’. Tra gli altri, un articolo su Maria Elena Boschi, ministro per le riforme costituzionali e per i rapporti con il Parlamento nel Governo Renzi, nella rubrica ‘Potere e Tacchi a spillo’. Infine, la Playmate del mese: Kaylia Cassandra, igià protagonista del numero americano di giugno e che ora arriva in edicola anche in Italia.