17 luglio 2015 | 12:58

Martedì 21 luglio la presentazione della seconda parte della campagna di ‘Pubblicità Progresso’ per la parità di genere, ‘Punto su di te’

Parte la seconda fase di ‘Punto su di te’, la campagna di Pubblicità Progresso a favore della parità di genere. In questa seconda parte, che verrà presentata martedì 21 luglio a Milano alla presenza tra gli altri del presidente Fondazione Pubblicità Progresso, Alberto Contri, delle deputate Lia Quartapelle(Pd) e Mariastella Gelmini (FI), si affronterà il tema della disparità di salario tra uomo e donna, che secondo la media europea arriva a raggiungere punte del 30%, mentre 1 donna su 3 abbandona il lavoro dopo il primo figlio.

Sia lo spot che il video virale e la campagna stampa utilizzano una creatività semplice ed efficace per ricordare che bisogna dare al lavoro delle donne il suo giusto valore. Per l’occasione il portale www.puntosudite.it ha subito un restyling a cura della Angelini Graphic Design.

Creatività Young&Rubicam Italia sotto la direzione di Vicky Gitto. Produzione degli audiovisivi Bedeschi Film, regia di Claudio Gallinella.