L’ad di Rcs Libri, Donnini: il mercato librario in Italia si sta consolidando. I nostri conti nel primo semestre in miglioramento rispetto all’anno scorso

(ANSA) Il mercato dei libri in Italia è in calo da cinque anni, si sta consolidando, e il consolidamento a livello di editori è il prossimo passo. Lo afferma Laura Donnini, amministratore delegato di Rcs Libri, a New York per la riapertura della nuova libreria Rizzoli. ”Il consolidamento porterà economie di scala ma anche opportunità” mette in evidenza Donnini, precisando che i conti di Rcs Libri nel semestre migliorano rispetto allo scorso anno. (ANSA, 21 luglio 2015)

Laura Donnini (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

EBay accusa Amazon: pratiche illecite per sottrarre venditori alla piattaforma di retail

Feltri: il nemico Mauro deve ritornare a fare il direttore; non si capisce perchè sia stato messo da parte

Parte forte ma non fortissimo Rocco Schiavone. Vespa ammansisce Le Iene con la ‘denuncia’ di Di Maio