L’ad di Rcs Libri, Donnini: il mercato librario in Italia si sta consolidando. I nostri conti nel primo semestre in miglioramento rispetto all’anno scorso

(ANSA) Il mercato dei libri in Italia è in calo da cinque anni, si sta consolidando, e il consolidamento a livello di editori è il prossimo passo. Lo afferma Laura Donnini, amministratore delegato di Rcs Libri, a New York per la riapertura della nuova libreria Rizzoli. ”Il consolidamento porterà economie di scala ma anche opportunità” mette in evidenza Donnini, precisando che i conti di Rcs Libri nel semestre migliorano rispetto allo scorso anno. (ANSA, 21 luglio 2015)

Laura Donnini (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fnsi-Usigrai-Odg: basta lottizzazione. Serve legge che liberi la Rai dai partiti

Upa e Nielsen mettono online lo storico degli investimenti adv in Italia dal 1962 a oggi

Crédit Agricole tifa Inter. Maioli a Spalletti: sponsorizziamo la Francia e vince i Mondiali, ora tocca a lei…