Giorgia Abeltino, di Google: la banda larga serve a garantire neutralità alla rete. E’ fondamentale il contributo italiano al dibattito europeo

(ANSA) Per garantire la neutralità della rete, “la disponibilità di banda larga e la concorrenza sono la migliore ricetta”. A dirlo è Giorgia Abeltino di Google durante un’audizione alla commissione Trasporti della Camera, aggiungendo “perciò speriamo che il governo vada avanti sul progetto della banda larga anche perché aumentare la banda è indispensabile per ampliare il ritorno degli investimenti”. La discussione sulla net neutrality “a livello europeo è già abbastanza avanzata” – continua Abeltino- “e il contributo italiano al dibattito è stato fondamentale”. Infine, la rappresentante di Google ha fatto presente come “ancora il 40% degli imprenditori italiani considerano internet non importante per la propria impresa, bisogna fargli capire che è invece il miglior modo per crearsi un mercato globale”. (ANSA, 22 luglio 2015)

giorgia

Giorgia Abeltino, Senior Public Policy & Government Relations Counsel di Google

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci