Oggi Cda di Rcs per discutere sul nuovo piano industriale. Il tema delle cessioni sarà affrontato il prossimo 30 luglio

(askanews) – Un confronto sul nuovo piano industriale è al centro del cda odierno di Rcs. Un consiglio di routine, viene spiegato, in vista della riunione già convocata per il 30 luglio per l’esame dei conti semestrali e in cui sono attesi aggiornamenti sullo stato di avanzamento del dossier cessioni, come le radio di Finelco e, in particolare, la trattativa con Mondadori per la vendita dei Libri.

Quanto alle indiscrezioni di stampa di presunti dissidi in seno al nuovo consiglio, a soli tre mesi dell’insediamento, tra l’Ad Pietro Scott Jovane e il presidente Maurizio Costa, una fonte vicina alla società parla invece di “normale dialettica interna”, nell’ambito di un ampio processo di ridefinizione delle strategie future del gruppo, “e di normale confronto”. (askanews, 24 luglio 2015)

Maurizio Costa e Pietro Scott Jovane (foto Olycom)

Maurizio Costa e Pietro Scott Jovane (foto Olycom)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Morto il vignettista Vincino. Vauro lo saluta così

Tar del Lazio respinge ricorsi contro contributo di solidarietà. Inpgi: conferma che strada intrapresa è corretta

Con 800 milioni di internauti la Cina è la più grande comunità online. L’ecommerce 2018 vale già 600 miliardi