Televisione

28 luglio 2015 | 15:36

Il ‘Commissario Montalbano’ vince nel prime time con una share del 22%. Su Canale5 il film ‘Prima o poi mi sposo’ si ferma all’11,5%

(ANSA) L’ennesima replica del Commissario Montalbano su Rai1 vince ancora una volta la prima serata tv. Il poliziotto interpretato da Luca Zingaretti ha ottenuto 4 milioni 309 mila spettatori con il 22.21% di share, risultando il programma più visto della giornata. Su Canale 5 il film Prima o poi mi sposo ha avuto 2 milioni 215 mila spettatori con uno share dell’11.56%. Nell’access prime time, Techetechetè su Rai1 primeggia con 3 milioni 909 mila spettatori con il 19.92%, mentre su Canale 5 Paperissima Sprint è stata scelta da 2 milioni 505 mila spettatori con il 12.94%. Il prime time è andato a Rai1 con 4 milioni 131 mila spettatori con il 20.68% di share contro i 2 milioni 306 mila spettatori e l’11.55% di Canale 5. A livello generale le reti Rai sono avanti nella prima serata con 8 milioni 282 mila spettatori e il 41.47% di share (per Mediaset 5 milioni 914 mila spettatori e il 29.61%), in seconda serata con 3 milioni 447 mila spettatori e il 36.55% (Mediaset registra 2 milioni 698 mila spettatori e il 28.6%) e nelle 24 ore con 3 milioni 129 mila spettatori e il 37.85% (contro i 2 milioni 518 mila spettatori e il 30.47% di share delle reti di Cologno Monzese). Nella sfida tra i tg prevale il Tg1 con 4 milioni 280 mila spettatori pari al 25.26% di share; segue il Tg5 con 2 milioni 973 mila (17.33%) e quindi il TgLa7 con 835 mila (4.88%). La serata prevedeva anche su Rai2 Voyager – Ai confini della conoscenza che ha registrato 1 milione 630 mila spettatori e l’8.55%, mentre su Italia1 l’appuntamento con la serie Chicago Fire è stato scelto da 1 milione 504 mila spettatori con l’8.42% di share. Su Rai3 il Festival Internazionale del Circo di Montecarlo ha avuto 1 milione 149 mila spettatori con il 5.96%. Su Rete4 il film L’ultima alba ha segnato 765 mila spettatori (4.18%). Su La7 il film The missing è stato visto da 465 mila spettatori con il 2.65% di share.

Nella giornata di ieri, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,2%. In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media è stata di 1 milione 521 mila spettatori con il 7,5% di share. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, lo share è stato del 6,5%, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, è stato dell’8,4%. Per i canali Cinema, share del 3,12% in prime time. In primo piano il film in prima tv “3 days to kill”, dalle 21.10 su Sky Cinema 1/+1 HD e su Sky On Demand, che è stato visto da 468 mila spettatori. Sui canali Sport e Calcio, da segnalare la presentazione dei calendari di Serie A, in diretta dalle 19 su Sky Sport 1 HD e Sky Supercalcio HD, che è stata seguita da 126 mila spettatori. Inoltre, l’appuntamento con Calciomercato, dalle 23 su Sky Sport24 HD, Sky Sport 1 HD e su Sky Supercalcio HD, ha raccolto 123 mila spettatori. L’edizione in onda alle 20.30 circa di Sky Sport24 HD, dedicata al Calciomercato, è stata seguita da 131 mila spettatori. Per l’Intrattenimento, il sesto episodio della serie Rush, dalle 21 su Fox HD/+1, ha raccolto 117 mila spettatori. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica “Lupi di mare”, dalle 22 circa su National Geographic Channel/+1 HD, è stato visto da 37 mila spettatori.(ANSA, 28 luglio 2015)