La fusione tra Wind e 3Italia in dirittura arrivo. Secondo indiscrezioni di stampa possibile l’annuncio già settimana prossima

(ANSA) Le nozze tra Wind e 3 Italia sarebbero in dirittura d’arrivo. Lo afferma l’agenzia Bloomberg che, senza citare le proprie fonti, dice che un annuncio in merito potrebbe essere fatto la prossima settimana. Le controllanti delle due società telefoniche, Vimpelcom e Hutchison, riferisce ancora Bloomberg, stanno anche discutendo di un possibile aumento di capitale da 2 miliardi di euro per la nuova entità che nascerebbe dalla fusione. Inoltre sarebbe possibile anche l’ingresso di un investitore di private equity: altri aspetti da mettere a punto sarebbero una possibile cessione di asset (in particolare Infostrada e le torri) e un trattamento del debito. In ogni caso, riferiscono le fonti, non è stato ancora raggiunto un accordo finale e la transazione potrebbe ancora naufragare. Vimpelcom ha in programma la diffusione dei conti per il prossimo 6 agosto. (ANSA, 30 luglio 2015)

Maximo Ibarra

Maximo Ibarra, ad di Wind

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci