Il ministro Boschi prevede tempi lunghi per la riforma Rai: alla Camera ci saranno delle modifiche

(ANSA)  “La Rai avrà tempi lunghi per l’approvazione in Parlamento, credo qualche mese, perché alla Camera ci saranno delle modifiche”. Lo afferma il ministro Maria Elena Boschi alla Festa dell’Unità di Casalgrande.

Maria Elena Boschi (foto Olycom)

Maria Elena Boschi (foto Olycom)

Quanto alla privatizzazione, se ne parlerà “con il prossimo Cda. “La Rai aveva bisogno di un rinnovo immediato”, aggiunge Boschi in merito alla decisione di rinnovare il Cda. Problemi con la minoranza? “Dopo alcuni mesi siamo riusciti ad avere la prima approvazione da parte del Senato ma sappiamo che il percorso è ancora lungo. Abbiamo votato centinaia di emendamenti ed un solo emendamento non è stato respinto dalla maggioranza”. Quanto all’ipotesi privatizzazione della Rai, “sicuramente ancora prima di scegliere l’ipotesi della privatizzazione che dovrà essere discussa in futuro con il prossimo cda ma credo che già ora si possano fare dei risparmi. Maggior regole di trasparenza aiuterà a risparmiare un po’”. (ANSA, 2 agosto 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi