Nessuna categoria, Televisione

04 agosto 2015 | 12:28

Mansi, vicepresidente di Confindustria, tra i favoriti per la carica di presidente Rai. Ma secondo ‘Repubblica’ il suo nome non piace a Forza Italia

(MF-DJ) Con la votazione della commissione di Vigilanza prendera’ forma oggi il nuovo consiglio di amministrazione della Rai. Si scelgono 7 consiglieri su 9, gli altri due sono il membro del Tesoro (azionista dell’azienda) e il presidente, casella chiave su cui si cerca il compromesso tra il premier Matteo Renzi e Silvio Berlusconi.

Antonella Mansi (foto Olycom)

Un compromesso difficile, secondo quanto si legge su Repubblica, dal momento che molti esponenti di Forza Italia starebbero facendo pressioni su Berlusconi perche’ rompa la trattativa e rimandi a settembre la scelta del numero 1 di Viale Mazzini. Un danno per la Rai e uno smacco per l’immagine di Renzi. Ieri, intanto, e’ circolato il nome del vice presidente di Confindustria, ex presidente della Fondazione Mps, Antonella Mansi, per il ruolo della presidenza. Un nome gradito a Palazzo Chigi, meno pero’ da FI i cui voti sono decisivi per ottenere il quorum di 2/3 necessario per la casella presidenziale. Restano così in pista i nomi di Marcello Sorgi, ex direttore della Stampa, e Giulio Anselmi, presidente dell’Ansa. (MF-DJ, 4 agosto 2015)