18 agosto 2015 | 10:28

Paolo Condò, lasciata La Gazzetta, debutta su Sky a ‘Calcio Mercato’

di Giorgio Greco – Ha lasciato la Gazzetta dello Sport in punta di piedi (“sara’ sempre casa mia”) per Sky Sport, dove ieri sera ha debuttato alla trasmissione Calcio Mercato, di cui e’ stato spesso ospite in passato.

Paolo Condo'

Paolo Condo’

Paolo Condo’, inviato di punta del calcio della Rosea e unico giornalista italiano a far parte della giuria del Pallone d’Oro, era da tempo un “osservato speciale” di Andrea Zappia, amministratore delegato della Tv satelittare di Murdoch. A far cadere ogni residua remora (non sempre i giornalisti della carta stampata “bucano” lo schermo tv) ci ha pensato proprio Condo’, confermando la sua duttilita’ professionale con la conduzione del programma Condò Confidential su Gazzetta Tv. Una trasmissione di successo che il 15 luglio ha inaugurato la nuova stagione con un’ intervista in esclusiva a Masssimiliano Allegri, allenatore della Juventus campione d’Italia. Insomma, Condo’ lascia un buon ricordo e tanti estimatori alla Gazzetta. Un buon viatico per una futura collaborazione? Si vedra’ in autunno. La possibilita’ e’, comunque, concreta, visto che il contratto di 4 anni firmato con Sky lascia spazio a collaborazioni con la carta stampata. Con l’autoironia che non gli manca, quando a fine luglio e’ trapelata la notizia del passaggio a Sky, in un post su Twitter aveva invitato i suoi estimatori (conta oltre 35 mila follower) a piantarla “che i lucciconi mi rovinano l’aria da grande seduttore”. In attesa del debutto ufficiale domenica a Sky calcio show condotto da Ilaria D’Amico, Paolo Condo’ non nasconde la sua soddisfazione per la nuova opportunita’ professionale: “e’ molto piacevole alla mia eta’ (56 anni) quando in genere si comincia a pensare alla pensione, potersi rimettere in gioco”. E in sintonia con lo spirito con cui affronta questa nuova avventura, Condo’ chiude con una battuta. “Giovedi’ prossimo saro’ in studio per le prime partite dell’Europa League. A condurre sara’ Anna Billo’, mentre per i commenti ci saranno anche Adani e Leonardo. E quest’ultimo fara’ solo il commentatore”, un implicito riferimento alla proposta di matrimonio che il brasiliano fece in diretta tekevisiva alla conduttrice di Sky, sposata poi il 6 settembre 2013. Condo’ ha ripreso anche la sua attivita’ di scrittore. Dopo diversi instant book e un giallo politico (“Sotto Copertura”, edito da Piemme Feltrinelli il 30 agosto 2002), il nuovo libro (che sara’ pubblicato da Baldini&Castoldi) sara’ un ritratto-intervista di due personaggi-simbolo del calcio internazionale, Jose’ Mourihno e Pepe Guardiola. Una lettura in chiave moderna delle eterne sfide del calcio, a cominciare da quella storica degli anni ’60 tra il “mago” Helenio Herrera e il “patron” Nereo Rocco.